Coibentazione tubazioni con finitura metallica

ISOLAZIONI TERMICHE
ISOLAZIONI TERMICHE

La ditta di De Matteo Bartolomeo coibenta tubazioni, utilizzando un’assortita gamma di isolanti, che saranno poi rivestite con una finitura metallica.

Lana di vetro: è un materiale termoisolante, incombustibile, ad alto assorbimento acustico. E’ un materiale composto da particelle vetrose e polvere di carbone sinterizzate. Vista la bassa conducibilità termica, in forma di coppelle è adatto a rivestire condutture dell’acqua.

Lana di roccia: grazie alle sue caratteristiche termo-chimiche non si deteriora a contatto con gli acidi. Adatta in qualsiasi ambiente, offre un’elevata resistenza alle alte temperatura ed ha un ottimo coefficiente di assorbimento acustico.
Viene prodotta dalla filatura di alcune rocce naturali.

Vetro cellulare: materiale unico con elevate caratteristiche tecniche.
Indeformabile, incombustibile e incomprimibile. Immune al vapore ed idoneo ad ogni temperatura, è insostituibile per la coibentazione di impianti criogenici.
Ha un costo maggiore rispetto agli altri isolanti, giustificato dalle sue caratteristiche tecniche.

Polistirolo o polistirene espanso: è un materiale economico e leggerissimo, composto al 98% da aria ed al 2% da idrocarburi. Teme l’umidità ed è indicato quasi esclusivamente per la coibentazione di tubi refrigeranti, la temperatura di esercizio massima sopportata dal polistirene espanso è di 75 gradi.